70% a fondo perduto per l'innovazione delle imprese campane

innovationLa Regione Campania, in attuazione del POR Campania FESR 2014-2020 ed in linea con l’obiettivo prioritario di favorire lo sviluppo tecnologico delle PMI Campane, disciplina la concessione di contributi alle Micro e PMI per la realizzazione di piani di investimento aziendali per l’attuazione di processi di innovazione.
Possono presentare richiesta :
- Le Micro e Pmi residenti nella Regione Campania, anche in forma di consorzio;
- Le Reti di Micro, di Piccole e di Medie Imprese (almeno tre) che intendano realizzare un progetto di Rete;
Sono ammissibili esclusivamente i Piani di investimento aziendale con un importo uguale o superiore di euro:
- € 50.000,00 per le Domande presentate dalle MPMI, dai Consorzi, dalle società Consortili e dalle Reti-Soggetto;
- € 150.000,00 per le Domande presentate dalle Reti – Contratto;
L’intensità massima di aiuto concedibile è del 70% delle spese effettuate fino ad un importo massimo di:
- 150.000,00 per le MPMI, Consorzi, Società Consortili e Reti Soggetto;
- 750.000,00 per le Reti Contratto (almeno 150mila per ogni MPMI)
Possono essere presentati piani di Investimento per interventi di: adozione e/o potenziamento di servizi di e-commerce, creazione di processi produttivi di ingegnerizzazione, sviluppo di soluzioni ICT, implementazione di tecnologie open source, sviluppo di sistemi di sicurezza informatica.
Le domande vanno presentate esclusivamente attraverso il canale messo a disposizione dalla Regione Campania entro il 30 Ottobre 2018 e la modalità di concessione del contributo è valutativa e a sportello.
Contattaci per maggiori informazioni